Connect with us
Avatar photo

Pubblicato

il

    Il nuovo appuntamento del format condotto da Pietro Comito presenta come fulcro il business dell’oro nero e il cosiddetto “sistema Cosenza”, martedì 16 aprile alle 21.30 su LaC Tv. Una nuova stagione, la seconda – quella di Mammasantissima – ricca di contenuti audio e video esclusivi, con una ricostruzione sempre attenta e precisa di un fenomeno complesso e sfaccettato come quello della ’ndrangheta.

    Firme di qualità per un format di grande interesse

    Il programma scritto e condotto da Pietro Comito e prodotto dalla società editoriale Diemmecom, si attesta come un prodotto di grande interesse, che attribuisce ulteriore lustro ad una realtà professionale come quella del mondo LaC.

    Dove vedere Mammasantissima

    Appuntamento a domani alle 21:30, su LaC Tv, canale 11 del digitale terrestre. In alternativa in onda al medesimo orario sui canali 411 TivùSat e 820 Sky, senza dimenticare le piattaforme web del network LaC. Tutte le puntate saranno poi successivamente rese disponibili su LaC Play, un modo comodissimo per recuperare quello che eventualmente vi sarete persi del palinsesto del canale.

    Cosa vedremo nel corso della seconda puntata della nuova serie

    La puntata in onda domani in prima serata tratterà del traffico internazionale di idrocarburi. «Conviene vendere più il gasolio che la droga», un’affermazione colta dalla voce di un broker intercettato nella maxioperazione Petrolmafie-Dedalo, che animerà la prima parte della puntata, attraverso la ricostruzione della formidabile indagine condotta dai carabinieri del Ros e dalla Guardia di Finanza sul clan Mancuso. A seguire un approfondimento sul patto criminale tra Italiani e Zingari, alleanza al centro della maxi-inchiesta Reset, che ha disarticolato la criminalità organizzata nella città di Cosenza, addentellati politici compresi.

      Video

      A Leolandia si inaugura la prima scuola guida per bambini

      Leolandia inaugura “Scuola Guida Futuro,” un’attrazione sulla mobilità elettrica per bambini. I bambini guidano e-car in una smart city, apprendendo le dinamiche della mobilità elettrica e ottenendo la loro prima patente di guida del futuro.

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore

        Plenitude, tramite la sua controllata Be Charge, e Leolandia inaugurano oggi “Scuola Guida Futuro,” un’attrazione innovativa sulla mobilità elettrica per bambini. Alla presenza degli Assessori lombardi Franco Lucente e Claudia Maria Terzi, l’evento, ideato da Uniting Group, mira a sensibilizzare le giovani generazioni verso una mobilità sostenibile. I bambini, guidando e-car in una smart city, apprendono le dinamiche della mobilità elettrica e ottengono la loro prima patente di guida del futuro, avvicinando le famiglie a nuove forme di mobilità sostenibile.

          Continua a leggere

          Curiosità

          Storie di spettri, di star e di paranormale

          Le storie di incontri con il soprannaturale affascinano e spaventano da sempre, e le celebrità non sono immuni a tali esperienze. Questa settimana, l’ex membro dei Take That, Robbie Williams, ha rivelato che lui e sua moglie Ayda Field hanno avuto un incontro inquietante con ciò che credevano fosse un fantasma nella loro villa. Ma non sono gli unici.

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore

            Da attori a cantanti, molte star hanno condiviso le loro esperienze paranormali, gettando luce sul lato oscuro e misterioso della fama. In questa lista, esploreremo le storie di alcune celebrità che affermano di aver avuto incontri con il soprannaturale, dalle presenze inquietanti alle apparizioni misteriose che hanno lasciato un’impronta indelebile sulle loro vite.

            Dan Aykroyd: Il Terrore dei Tre Spiriti

            La famiglia di Dan Aykroyd ha una lunga storia di incontri con il soprannaturale che risale a generazioni. La star di “Ghostbusters” è stata perseguitata da “tre spiriti a forma di S” nella fattoria della sua famiglia, tanto da fuggire terrorizzato. La proprietà in Ontario ha tenuto sedute spiritiche per anni, influenzando profondamente la vita di Aykroyd. Il suo bisnonno era un rinomato spiritualista, mentre suo nonno e suo padre hanno entrambi avuto un interesse per l’occulto. Aykroyd ha tratto ispirazione per il suo celebre film proprio dalle sue esperienze personali con il soprannaturale, sottolineando l’impatto che queste esperienze hanno avuto sulla sua carriera e sulla sua vita.

            Jennifer Aniston: Incontri Inquietanti nella Città degli Angeli

            La star di “Friends”, Jennifer Aniston, ha lasciato la sua casa a Los Angeles dopo un’esperienza inquietante con uno spirito. Raccontando la sua storia nel programma “The Late Show with James Corden”, Aniston ha descritto come fenomeni paranormali come l’accensione improvvisa di elettrodomestici l’abbiano terrorizzata. Questo incontro ha avuto un impatto duraturo sulla sua vita, portandola a prendere decisioni drastiche riguardo alla sua abitazione e alla sua sicurezza.

            Adele: La Fuga Oltre Oceano

            La cantante Adele è stata costretta a chiedere rinforzi dopo aver percepito una presenza inquietante nella sua ex casa nel Sussex, in Inghilterra. Questo incontro ha spinto Adele a lasciare il suo paese natale per trasferirsi oltreoceano con il suo giovane figlio, mostrando quanto sia stata profonda l’impressione dell’esperienza paranormale sulla sua vita e sulle sue decisioni.

            Kendall Jenner: Passi Sul Tetto e Presenze Inquietanti

            La modella Kendall Jenner ha condiviso le sue esperienze paranormali, ricordando come da bambina credeva fermamente che la casa di sua madre fosse abitata da spiriti. Descrivendo fenomeni come passi sul tetto quando non c’era nessuno in casa, Kendall ha sottolineato il suo convincimento riguardo alla presenza di entità paranormali nella sua infanzia.

            Paul Burrell: Alla Ricerca della Principessa

            Paul Burrell, ex maggiordomo della principessa Diana, crede di essere perseguitato dallo spirito della defunta principessa. Parlando nel programma “Celebrity Help! My House is Haunted”, Burrell ha condiviso le sue esperienze con attività paranormali nella sua casa nel Cheshire. Questo incontro ha avuto un impatto profondo sulla sua vita, portandolo a cercare risposte e conforto nella possibilità di comunicare con la principessa Diana.

            Caprice: Ossessioni e Presenze Indesiderate

            La casa della modella Caprice è stata infestata da un fantasma che sembrava ossessionato dai suoi figli. Descrivendo come lei e il suo coniuge abbiano percepito una presenza indesiderata poco dopo la nascita dei loro bambini, Caprice ha sottolineato il terrore che questa esperienza ha portato nella loro vita quotidiana e la ricerca di soluzioni per affrontare la presenza inquietante.

            Joy Behar: Incontri Intimi con il Paranormale

            La star televisiva Joy Behar ha condiviso la sua esperienza unica con il soprannaturale, scherzando sul fatto di aver avuto incontri intimi con più di un fantasma. Questo aneddoto mostra come le esperienze paranormali possano assumere forme sorprendenti e inaspettate nelle vite delle celebrità.

            Matthew McConaughey: Il Fantasma di Madame Blu

            L’attore Matthew McConaughey ha ammesso di aver vissuto in una casa abitata da un fantasma conosciuto come “Madame Blu”. Questo incontro ha lasciato un’impressione indelebile sulla sua vita familiare, spingendo McConaughey e la sua famiglia a confrontarsi con la presenza inquietante e a cercare conforto e soluzioni per affrontare il soprannaturale.

            Kesha: Risvegli Sensuali e Apparizioni Misteriose

            La cantante Kesha ha condiviso una strana esperienza in cui è stata svegliata da un’apparizione femminile in modo sensuale. Questo incontro ha lasciato Kesha con domande senza risposta e un senso di meraviglia e paura di fronte all’inspiegabile.

              Continua a leggere

              Video

              5 domande (con gusto) a… Edoardo Raspelli

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore

                Il nostro format web video incontra il celebre critico gastronomico Edoardo Raspelli. Una vera e propria autorità in questo settore, Raspelli (noto al grande pubblico televisivo per gli anni trascorsi alla conduzione di Mela Verde) lancia spesso anatemi contro le mode nella cucina e la tendenza a distruggere la nostra gastronomia, prendendo pericolose scorciatoie.

                La sua profezia
                “Finirà male – dice – Non c’è più competenza per il prodotto, si sceglie la comodità: nei locali arriva tutto già imbustato. E si punta troppo sulla fantasia. Il risultato? Piatti bellissimi con abbinamenti terrificanti. Recentemente mi hanno proposto un dolce con cioccolato e carpa cruda: fa schifo solo a pensarci. E poi non ne possiamo più di questi qui che ti raccontano la storia d’ogni ingrediente… Lasciateci in pace”

                La genesi della sua missione
                Fu merito dell’indimenticabile Cesare Lanza se, nel 1975, venne affidata a Raspelli la pagina della critica gastronomica sul Corriere d’Informazione, edizione serale del Corriere della Sera. Il Nostro appioppava faccine scuri ai ristoranti che non gli garbavano. Antesignano degli emoticons e delle forchette, cappelli o calici che oggi si sprecano. A volte attribuiti con scrupolo, a volte a pagamento.

                Cinque domande sono poche per esaurire un argomento straordinariamente ricco come la cucina in Italia… ma è sempre un piacere incontrare Edoardo!

                  Continua a leggere

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù