Connect with us

Audio

Bruuuce… ti aspettiamo a Milano a giugno!

Avatar photo

Pubblicato

il

    Springsteen annuncia il grande ritorno a Milano con la band: due le date del rocker in programma nel nostro Paese, entrambe presso lo stadio di San Siro a Milano. Prevendite biglietti su Ticketone,  Ticketmaster e Vivaticket a partire da 69 euro.

    Il 2024 vedrà infatti il ritorno on the road di Bruce Springsteen and The E Street Band, con un tour di 22 concerti negli stadi appena annunciata. Il “Bruce Springsteen and The E Street Band 2024 World Tour” avrà inizio il 5 maggio a Cardiff, in Galles.

      Audio

      Quando una canzone cerca di cambiare il mondo

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore

        Una compilation espressamente dedicata alla rivolta, al “no, non ci sto”, al non girarsi dall’altra parte. Nel 106 l’artista Beyoncé ha detto: «Sta a noi prendere posizione e pretendere che smettano di ucciderci». Quando una delle più grandi pop star al mondo inizia a parlare come un’attivista, ci troviamo senza dubbio di fronte a un cambiamento epocale.

        Non solo pop

        E in effetti il pop – e in special modo l’R&B e l’hip hop – in questi ultimi anni è stato terreno fertile per le canzoni di protesta. Molti artisti hanno alzato la voce contro – per esempio – la presidenza di Donald Trump e gli omicidi a sfondo razziale della polizia, denunce che sono poi confluite nell’ascesa del movimento Black Lives Matter. Senza dimenticare il soul, il reggae e il punk degli anni ’70, il rap militante degli anni ’80 e il punk femminista delle riot grrrl degli anni ’90.

          Continua a leggere

          Audio

          Calcisticamente parlando…

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore

            Una nuova compilation per il vostro sottofondo musicale, soprattutto se siete tifosi di una squadra o, comunque, estimatori del gioco del calcio.

            Una citazione particolare merita il brano You’ll Never Walk Alone, che trovate in coda a questa particolare selezione. Originariamente si tratta di una canzone di scena, scritta dalla coppia statunitense Rodgers/Hammerstein – autori di straordinari successi – per il musical del 1945 Carousel. Pensata per sottolineare due momenti salienti dell’azione (quando la protagonista rimane vedova a causa del suicidio del marito e, nel finale, in segno di incoraggiamento verso la loro figlia quando questa sta affrontando l’ultimo anno di scuola), in seguito è divenuta uno standard per numerosi cantanti, tra cui Nina Simone, Frank Sinatra, Doris Day, Patti LaBelle, Elvis Presley e, in Europa, il gruppo di Liverpool Gerry and the Pacemakers. Fu grazie a loro la sua massiccia diffusione anche in ambito popolare, fino a divenire di fatto l’inno ufficiale della squadra di calcio inglese del Liverpool.

              Continua a leggere

              Audio

              Eurovision: le 10 canzoni preferite dalla redazione dopo la prima semifinale

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore

                Dopo la prima semifinale di Malmoe, la redazione di LaCity Mag ha scelto le sue dieci canzoni preferite, stilando una personale top ten. Ascoltale in questa playlist e confrontale con le tue! Dopo la seconda semifinale di stasera la riaggiorneremo alla luce dei nuovi ascolti…

                  Continua a leggere
                  Advertisement

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù