Connect with us

Gossip

Ventura-Terzi: matrimonio crowdfunding!

Simona Ventura fa sempre discutere. Questa volta per una scelta inusuale per le sue nozze imminenti con Giovanni Terzi. Sulla partecipazione nuziale inviata agli invitati, oltre alle classiche informazioni su data, ora e luogo del ricevimento, compare un dettaglio inaspettato: un Iban con la causale “Simona e Giovanni Honeymoon”.

Avatar photo

Pubblicato

il

    Simona Ventura e Giovanni Terzi, dopo 6 anni di fidanzamento convolano a nozze… con tanto di Iban sulla partecipazione! La conduttrice e il giornalista hanno deciso di innovare il classico concetto di lista nozze, inserendo un comodo metodo di pagamento per gli invitati che desiderano contribuire al loro viaggio di nozze da sogno.

    Basta con i dilemmi su cosa regalare, dunque, perché adesso c’è l’Iban di “Simona e Giovanni Honeymoon”, pronto a ricevere bonifici di ogni entità. Un’idea davvero geniale e moderna, che ha già scatenato un acceso dibattito sui social, la richiesta agli invitati di un piccolo contributo in denaro per supportare la coppia nel sogno di andare in luna di miele. Una scelta che in questo caso solleva qualche dubbio, visto che la coppia è benestante.

    La proposta di matrimonio in diretta tv
    Intanto, pare tutto sotto controllo per il matrimonio di Simona con Giovanni. La conduttrice sposerà il prossimo 6 luglio al Grand Hotel di Rimini. A coordinare l’evento sarà Enzo Miccio. La proposta di matrimonio di Terzi a Simona era arrivata in diretta tv durante l’ultima edizione di “Ballando con le Stelle”, quando lui, concorrente, le aveva chiesto la mano di fronte a milioni di spettatori. La coppia sta insieme dal 2018. Prima di Terzi, Simona è stata sposata con Stefano Bettarini, dal quale ha avuto due figli.

    MA COSA DICE IL GALATEO?
    L’usanza di includere l’IBAN sulle partecipazioni di nozze divide da sempre animi e opinioni. C’è chi la ritiene una pratica poco elegante, addirittura cafonata, e chi invece la vede come una scelta moderna e di grande libertà per gli sposi.
    Secondo le regole tradizionali del galateo, inserire l’IBAN sulla partecipazione è considerato poco indicato. Il bon ton suggerisce di lasciare agli invitati la facoltà di scegliere un regalo liberamente, senza sentirsi obbligati a un contributo economico.

    PERCHÈ SI METTE?
    Ma negli ultimi anni questa consuetudine sta diventando sempre più diffusa, soprattutto tra le coppie più giovani. Le coppie di oggi spesso spendono cifre considerevoli per l’organizzazione del matrimonio e del viaggio di nozze. Esplicitare la possibilità di un contributo economico può essere visto come un modo trasparente per alleggerire la spesa e ricevere doni davvero graditi. L’IBAN non obbliga gli invitati a regalare denaro. Rimane comunque la possibilità di scegliere un regalo tradizionale, se lo si preferisce e può aiutare gli sposi a ricevere doni in denaro che potranno essere utilizzati per realizzare i loro sogni, piuttosto che ricevere oggetti superflui o poco utili.

    COME INSERIRLO CON ELEGANZA
    Se decidete di inserire l’IBAN sulle partecipazioni, è importante farlo con discrezione e tatto, come evitare di metterlo in stampatelo, grassetto o in una posizione centrale della partecipazione. Potete inserirlo in un piccolo bigliettino separato oppure alla fine della partecipazione, con una frase delicata, tipo: “Per chi lo desidera, con gioia condividiamo il nostro IBAN”, oppure “Un piccolo contributo per aiutarci a realizzare il nostro sogno di…”

    In definitiva, la scelta di includere o meno l’IBAN sulle partecipazioni è una decisione personale. Non esiste una risposta giusta o sbagliata. L’importante è farlo con rispetto e delicatezza, tenendo conto dei propri desideri e delle esigenze degli invitati.

      SEGUICI SU INSTAGRAM @INSTAGRAM.COM/LACITY_MAGAZINE

      Gossip

      La Ferragni scende in pista!

      Milly Carlucci, conduttrice di Ballando con le Stelle, ha espresso il suo interesse ad avere Chiara Ferragni nel cast del programma e afferma che Chiara Ferragni è un grandissimo personaggio e la presentatrice sta lavorando a tutto campo per averla.

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore


        Milly Carlucci lancia l’invito a Chiara Ferragni: «Porte aperte a Ballando con le Stelle»
        La conduttrice Rai Milly Carlucci non nasconde il suo desiderio di avere l’influencer più famosa d’Italia, Chiara Ferragni, tra i concorrenti della prossima edizione di Ballando con le Stelle.

        In un’intervista al Corriere della Sera, Milly ha confermato la giuria del programma, che vedrà il ritorno di volti noti come Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto. Ma sulla lista dei concorrenti, la conduttrice mantiene il riserbo, lasciando però trapelare un nome che stuzzica la fantasia del pubblico: Chiara Ferragni.

        Chiara Ferragni è un grandissimo personaggio e noi lavoriamo a tutto campo“, ha dichiarato la Carlucci, lasciando aperta la porta a una possibile partecipazione dell’influencer. Un’idea che ha già acceso l’entusiasmo dei fan di Ballando, che sui social invocano a gran voce la presenza di Ferragni sulla pista da ballo.

        Che cosa spinge Milly Carlucci a desiderare Chiara Ferragni nel suo show?
        Sicuramente il suo enorme seguito sui social, che garantirebbe al programma una grande visibilità e un pubblico ancora più ampio. Ma anche la personalità frizzante e determinata di Ferragni, che potrebbe portare una ventata di aria fresca nel cast del programma. Per ora, l’influencer non ha ancora commentato la proposta della Carlucci. Ma l’invito è lanciato, e l’attesa per la risposta di Ferragni cresce di giorno in giorno.

        Ma una cosa è certa, se la Ferragni decidesse di accettare, la sua partecipazione sarebbe un vero e proprio colpo di scena per Ballando con le Stelle. Un’edizione che, con o senza la Ferragni, si preannuncia già ricca di sorprese e colpi di scena.

        Milly Carlucci e la giuria di “Ballando sotto le stelle”

        Anche Selvaggia Lucarelli, opinionista del programma, ha lanciato un appello alla Ferragni per partecipare. Durante una ospitata La Vita in Diretta, ha scherzato: “Milly ce la facciamo ad avere Chiara Ferragni quest’anno a Ballando?”.

        Considerando questi elementi, è certamente plausibile che Chiara Ferragni possa essere tra i concorrenti della prossima edizione di Ballando con le Stelle.La sua partecipazione sarebbe un vero e proprio colpo di scena per il programma e attirerebbe sicuramente un grande pubblico.

        Nel frattempo, si attende l’annuncio ufficiale del cast. L’edizione 2024 del programma è prevista per il prossimo autunno, con la prima puntata che dovrebbe andare in onda a fine settembre.

          Continua a leggere

          Gossip

          Soap all’italiana, la saga dei Ferragnez!

          Alfonso Signorini, noto conduttore e opinionista, non ha perso tempo a commentare la fine del matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni, una delle coppie più celebri del panorama italiano. Sollecitato da una lettrice del settimanale Chi, Signorini ha espresso la sua opinione sulla situazione, non senza aggiungere una sua personale riflessione: “Meglio soffrire su una Ferrari che in metropolitana”!

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore


            Meglio soffrire su una Ferrari che in metropolitana“, ha dichiarato Alfonso Signorini, direttore di Chi, facendo riferimento al tenore di vita agiato della coppia e al repentino cambiamento che hanno dovuto affrontare. Signorini ha poi affrontato il tema delle nuove relazioni che si ipotizzano per entrambi. Riguardo a Chiara Ferragni, si parla di un possibile flirt con Andrea Bisciotti, mentre per Fedez è stata confermata la relazione con la modella francese Garance Authié, di 20 anni più giovane.

            La Ferrari, l’automobile citata da Alfonso Signorini, si riferisce al recente acquisto di Fedez dopo la separazione da Chiara Ferragni, anche se ufficialmente sarebbe del padre di lui, Franco Lucia.

            Il conduttore ha evitato di esprimere giudizi sulle nuove frequentazioni, limitandosi a sottolineare la velocità con cui entrambi si sono “rimessi in gioco”: Hanno reagito in maniera diametralmente opposta, ha osservato Signorini, Fedez con questa ragazza giovane, travolgente, passionale, mentre Chiara è più riflessiva“.
            In definitiva, Signorini ha espresso il suo pensiero sulla natura effimera della fama e del successo, sottolineando come questi non possano garantire la felicità:
            Anche i ricchi piangono“, ha concluso, e lo stanno dimostrando“.

            Alfonso Signorini aveva già rivolto una frecciatina a Fedez sulle pagine del suo settimanale Chi, qualche settimana prima della conferma della rottura con Chiara Ferragni. Nella sua rubrica, Signorini aveva scritto:”Bisognerebbe solo ricordare a chi ora fa appello a figli e privacy, che fino a questo momento non ha esitato a esibire in pubblico ogni scampolo della propria vita, privata e non. Un minimo di coerenza, please“.

            Le parole di Signorini facevano riferimento all’abitudine di Fedez e Chiara Ferragni di condividere sui social gran parte della loro vita privata, dai momenti felici alle questioni più intime. Un atteggiamento che, secondo il conduttore, contrastava con la richiesta di privacy successiva alla separazione.

            L’opinione di Signorini ha suscitato diverse discussioni, con alcuni che condividevano la sua critica alla mancanza di coerenza e altri che difendevano il diritto della coppia di decidere cosa condividere con il pubblico. Indipendentemente dalle diverse posizioni, le parole di Signorini evidenziano un aspetto importante della vicenda: la complessa gestione della privacy nell’era dei social media, dove il confine tra vita privata e vita pubblica è sempre più sfumato, soprattutto per personaggi noti come Fedez e Chiara Ferragni.

              Continua a leggere

              Gossip

              Matrimonio da favola: Diletta Leotta e Loris Karius sposi a Vulcano

              Il fatidico “sì” nella splendida cornice delle Isole Eolie, un ricevimento lussuoso e un parterre di celebrità. Ecco tutti i dettagli delle nozze dell’anno.

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore

                Diletta Leotta e Loris Karius hanno coronato il loro sogno d’amore a Vulcano, nelle Isole Eolie. La scelta della location non poteva essere più suggestiva: il Therasia Resort, con la sua vista mozzafiato sui Faraglioni, è stato lo scenario perfetto per questo evento esclusivo.

                Gli invitati vip

                La lista degli invitati ha fatto girare la testa: 160 selezionatissimi ospiti tra cui Elodie, Chiara Ferragni, Michelle Hunziker, Aurora Ramazzotti, Luca Argentero con Cristina Marino, Claudio Marchisio, Alvaro Morata con Alice Campello e tanti altri volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport. Chiara Ferragni, in particolare, ha attirato l’attenzione con il suo look elegante e la sua presenza da vera star.

                Il ricevimento

                Dopo la cerimonia, gli ospiti si sono spostati per il ricevimento nel lussuoso Therasia Resort. I dettagli non sono stati trascurati: menù raffinato con prezzi da capogiro, oltre 1.500 euro a persona, e un’atmosfera incantata. Il resort, interamente prenotato per l’occasione, ha ospitato un party esclusivo che ha visto i partecipanti ballare e festeggiare fino a tarda notte.

                Il white party e l’addio al nubilato

                Prima del grande giorno, Diletta e Loris hanno accolto alcuni ospiti per un white party. La conduttrice aveva festeggiato il suo addio al nubilato a Ibiza, circondata da amiche fidate. Elodie, impegnata nella promozione del suo nuovo singolo, non ha potuto partecipare, ma la sua assenza è stata compensata da una lista di presenze di tutto rispetto.

                La proposta e il futuro

                La proposta di matrimonio era avvenuta l’estate scorsa, prima della nascita della loro primogenita, Aria, nata nell’agosto 2023. Sui social, Diletta aveva condiviso il momento con una foto dell’anello di fidanzamento e la didascalia “Ho detto sì”. Ora, con il matrimonio celebrato, la coppia si prepara a iniziare un nuovo capitolo della loro vita insieme, sotto i riflettori ma con la gioia della loro famiglia.

                Queste nozze, ricche di glamour e romanticismo, sono destinate a rimanere nella memoria di tutti come uno degli eventi più scintillanti dell’anno.

                  Continua a leggere
                  Advertisement

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù