Connect with us

Gossip

Fedez vince l’ennesimo round contro Codacons

Chiesto l’ennesimo proscioglimento per il rapper Fedez nei confronti di Codacons. La sentenza è prevista il 17 giugno.

La sentenza è attesa per il 17 giugno. L’artista è accusato di calunnia nei confronti del presidente dell’associazione dei consumatori

Avatar photo

Pubblicato

il

    Fedez ha ottenuto un piccolo successo nella sua battaglia legale contro il Codacons. Il procuratore ha chiesto il non luogo a procedere riguardo all’accusa di calunnia mossa contro di lui. Questa decisione segna una svolta favorevole per il rapper, che è stato coinvolto in una disputa legale con l’associazione dei consumatori per diversi mesi. La questione riguardava le accuse mosse da Fedez nei confronti del Codacons su un presunto banner ingannevole pubblicato sul loro sito web nel 2020 riguardante il coronavirus.

    Codacons, nato nel 1986, è il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, senza fini di lucro in difesa dei consumatori.

    Nessuna calunnia in vista

    Il procuratore durante l’udienza ha sostenuto che manca l’elemento soggettivo del reato nelle azioni e nel comportamento di Fedez. Questo significa che non vi è stata l’intenzione deliberata di diffamare da parte del rapper. D’altro canto Fedez si è difeso affermando di aver agito come un normale cittadino che sentiva il dovere di denunciare quanto riteneva fosse una truffa. “È l’undicesima volta che un magistrato chiede un proscioglimento. Il Codacons si metta il cuore in pace e si dedichi a cose più utili“, ha detto il cantante all’uscita della Procura.

    Verso la piena assoluzione

    La querela iniziale di Fedez contro il Codacons risale al 17 aprile 2020. Il cantante aveva accusato l’associazione e il suo presidente di tentata truffa e diffamazione. L’accusa principale riguardava il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, reo secondo Fedez, di aver pubblicato un messaggio ingannevole sul loro sito web riguardo alla raccolta fondi per la lotta al coronavirus. Tuttavia, questa accusa è stata archiviata e Fedez è stato invece portato in tribunale con l’accusa di calunnia.

    Sentenza attesa per il prossimo 17 giugno

    È interessante notare che Fedez sembra essere fiducioso riguardo all’esito della situazione, poiché ha scherzato con un inviato di Pomeriggio 5 che lo invitava a far pace con l’associazione a cui Fedez ha risposto “Rienzi quando vuoi ti limono come Rosa Chemical“. La sentenza finale è attesa per il 17 giugno, quindi dovremo aspettare per vedere come si concluderà questa vicenda giudiziaria.

      Gossip

      Michelle Hunziker: fortunata in amore, meno in tv

      Mentre la vita amorosa di Michelle sembra tessere nuove trame affascinanti, il suo programma televisivo è in una disastrosa spirale discendente. Lo show “Io Canto Family” sta lottando per ottenere attenzione e Michelle si trova tra il cuore e i rating televisivi in picchiata!

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore


        Già qualche tempo fa, noi di LaCityMag, in un articolo su Michelle avevamo anticipato l’ascesa di un nuovo amore nella vita della celebre presentatrice.
        Ma, mentre Michelle sperimenta le gioie e le emozioni sentimentali, il suo nuovo programma televisivo “Io Canto family” sta lottando per ottenere la stessa attenzione e apprezzamento da parte del pubblico.

        Il contrasto tra il fervore delle passioni amorose di Michelle e l’apatia verso lo show “Io Canto family” è sorprendente. Mentre lei sembra immersa in un turbine di sentimenti, sul fronte lavorativo la situazione è stagnante, se non addirittura fallimentare.

        L’amore sembra sbocciare…

        Secondo quanto trapelato, il nuovo amore di Michelle sarebbe un uomo dell’alta moda, un individuo che vive al di fuori del bagliore dei riflettori che tanto caratterizza il mondo dello spettacolo. Questo dettaglio non fa altro che alimentare il mistero intorno alla relazione, poiché sembra che Michelle stia deliberatamente mantenendo il suo amore lontano dalla pubblica attenzione.

        La scelta di mantenere questo presunto amore nell’ombra potrebbe essere stata motivata dalla volontà di proteggere la privacy di entrambi. Michelle, non estranea agli occhi indiscreti dei paparazzi e della stampa scandalistica, potrebbe aver imparato dagli errori del passato e aver deciso di tenere gelosamente al sicuro questa parte della sua vita.

        Inoltre, la natura discreta di questo rapporto potrebbe essere anche un tentativo da parte di Michelle di preservare la stabilità della sua vita familiare. La sua relazione con Tomaso Trussardi, imprenditore e erede dell’omonimo marchio di moda, è sempre stata al centro dell’attenzione mediatica. Mantenere un nuovo amore al di fuori di questa sfera potrebbe essere una scelta strategica per proteggere il benessere della sua famiglia.

        Questo misterioso amore nell’alta moda continua a far parlare, mentre i fan di Michelle scrutano ogni indizio e gesto, alla ricerca di conferme o smentite. Tuttavia, fino a quando la stessa Michelle non sceglierà di condividere apertamente dettagli sulla sua vita sentimentale, il segreto rimarrà ben custodito tra le sue mura.

        Quel che è certo è che Michelle Hunziker rimane una figura affascinante e intrigante, capace di tenere il pubblico con il fiato sospeso anche quando si tratta delle sfaccettature più intime della sua vita.

          Continua a leggere

          Gossip

          Marcuzzi forme da urlo: prova costume da applausi

          Scatto social da capogiro per Alessia Marcuzzi che è parsa assolutamente pronta per la prova costume. La conduttrice ha incantato tutti.

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore

            Alessia Marcuzzi è più pronta che mai per l’estate. La celebre conduttrice ha mandato in visibilio i suoi follower su Instagram con un post mozzafiato. Mostrandosi in bikini, Alessia ha sfoggiato un fisico eccezionale, accumulando una valanga di like e commenti, tra cui anche qualche critica dai soliti haters. La Marcuzzi si è mostrata in una forma esplosiva, impaziente di prendersi una pausa dal lavoro per godersi il mare.

            Alessia Marcuzzi Supera la Prova Costume

            Nelle ultime ore, Alessia Marcuzzi ha generato un’ondata di reazioni positive sui social media grazie a una foto pubblicata su Instagram. Nello scatto, la conduttrice indossa un elegante bikini giallo (o forse verde), dimostrando di essere in perfetta forma per la stagione estiva. La foto, intitolata “Manca poco”, in riferimento all’estate, ha subito catturato l’attenzione dei suoi numerosi seguaci, che hanno espresso il loro entusiasmo nei commenti.

            Le Reazioni dei Fan

            I fan di Alessia Marcuzzi hanno reagito con grande entusiasmo alla sua pubblicazione. I commenti sono stati un tripudio di complimenti per la sua forma fisica impeccabile e per la scelta del colore del bikini. Tra i messaggi più frequenti: “Sei splendida!”, “Sempre bellissima!”, “Questo colore ti dona molto!”. Molti fan hanno anche sottolineato come, nonostante il passare degli anni, Alessia faccia ancora invidia alle ragazze più giovani.

            La “prova costume” della Marcuzzi è stata superata alla grande e, con ogni probabilità, questo è solo l’inizio di una serie di post che accompagneranno i suoi seguaci durante tutta l’estate. Con il suo spirito contagioso e la sua bellezza senza tempo, la conduttrice continuerà sicuramente a regalare momenti di leggerezza, condividendo frammenti della sua vita quotidiana e rendendo l’attesa per l’estate ancora più dolce e sensuale.

              Continua a leggere

              Gossip

              Cecchetto: Gioca Jouer e la “liaison” con Sabrina Salerno

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore

                Claudio Cecchetto è tato il più grande talent scout italiano. Amadeus l’ha scoperto lui (non solo il personaggio, pure il nome), Carlo Conti, Jovanotti, Fiorello, Gerry Scotti, Sandy Marton, Fabio Volo e tantissimi altri. Autore di un tormentone epocale come Gioca Jouer, oggi 72enne ambassador della Romagna, si racconta a briglia sciolta, consapevole di un passato che l’ha visto sulla breccia per moltissimo tempo.

                Talent scout di Fiorello

                Cecchetto consicerava Fiorello “un maranza arrivato a Milano”, come ha raccontato nel documentario a lui dedicato, People from Cecchetto. «Fiorello arrivò Radio Deejay perché gli avevano detto che c’erano tante ragazze, mica per me. Andammo a cena, fu il mattatore. Gli dissi: “Licenziati e lavora con noi, fai l’animatore di un villaggio, diventerai quello dell’ltalia». In quella occasione la sua visione si dimostrò corretta… come per il “caso” Jovanotti. Nessuno avrebbe mai pensato che sarebbe diventato famoso, lui invece sì. un suo collaboratore non avrebbe scommesso, ma lui sì.

                Quell’ingrato di Max Pezzali

                Per molti è stato come un padre, attorniato da una moltitudine di “figli artistici”. In grado anche di sgridarli, quando c’era bisogno. Ma, come accadeva con Fabio Volo, le sgridate erano fatte per spronarli, mai per umiliarli. Qualche delusione però l’ha avuta, non avendo mai digerito la mancanza di gratitudine da parte dell’883 Max Pezzali. «Per lui è un optional. Di tutti i miei è stato il più irriconoscente, in questo almeno è il numero 1».

                Uno stonato che amava la musica

                Cecchetto ha sempre amato la musica, anche se da stonato. A ben guardare, questa è stata la sua fortuna, altrimenti non avrebbe mai inciso un pezzo parlato come Gioca Jouer che è diventato ben presto un tormentone, una sorta di rap ante litteram. Con i diritti d’autore di quel brano fondò Radio Deejay. Un tassello fondamentale nella sua carriera, nel quale parte contemporaneamente la sua carriera di talent scout. Cecchetto scopre Amedeo Sebastiani, che ribattezza Amadeus, ispirandosi ad una canzone del tedesco Falco, Rock me Amadeus.

                Passione per la sexy Sabrina

                Tra le sue scoperte più riuscite c’è pure Sabrina Salerno, della quale racconta la sua prima impressione: «Era seduta davanti alla mia scrivania. “La ragazza vorrebbe fare la cantante”, mi spiegò l’agente. Un attimo dopo attaccò a cantare, sfrontata e decisa, come fosse la più brava al mondo. Una bomba sexy… Quando girammo il video di Boys, in piscina, con la maglietta bagnata, gli operatori si incantavano. “Ehi tu, guarda in macchina per favore!”». Una fascinazione della quale neanche il buon Claudio fu insensibile: «Per un piccolo periodo ci siamo compresi… Ci vogliamo ancora bene».

                  Continua a leggere
                  Advertisement

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù