Connect with us

Gossip

Una volta tanto il tribunale dà ragione a Morgan: assolto!

Avatar photo

Pubblicato

il

    Le brutte intenzioni e la maleducazione / la tua brutta figura di ieri sera…“: uno dei siparietti più inaspettati e gustosi di Sanremo 2020. Quando Morgan cambiò il testo della canzone che presentava in gara con Bugo, Sincero, creando scompiglio e, soprattutto, la squalifica del duo dalla competizione.

    GUARDA QUI IL VIDEO DI QUEL MOMENTO

    Quello che ne è seguito è stata una ridda di dichiarazioni di parte. E dulcis in fundo, un processo per diffamazione a seguito di una querela da parte di Bugo. Ebbene, la giudice Marta Bassi del Tribunale di Imperia ha assolto Morgan!

    L’ex Bluvertigo rischiava un anno e 6 mesi di condanna

    Una vicenda che si è trascinata per mesi, anni… finita davanti al giudice perché Bugo si era sentito diffamato dalle parole dell’ex Bluvertigo. Per questo il pm aveva chiesto una condanna a un anno e 6 mesi. Condanna che invece non è stata sentenziata.

    Le motivazioni di Bugo

    «L’udienza di oggi segna un momento importante nel percorso legale che Bugo ha intrapreso quattro anni fa, costretto a citare in giudizio Morgan per aver gravemente compromesso la sua reputazione e il suo lavoro», si legge in una nota stampa diramata a febbraio, dopo un’udienza. «Dopo i fatti avvenuti in occasione del Festival di Sanremo 2020, Bugo non ha mai cercato conflitti o controversie pubbliche, ma è stato costretto a intraprendere questa azione legale per difendere la sua dignità e il suo benessere emotivo e professionale. Più volte Morgan è apparso in contesti pubblici denigrando l’immagine del collega. Bugo si affida ora alla giustizia, affinché venga fatta luce su questa situazione e vengano ristabiliti i fatti secondo verità ed equità».

    Morgan non si risparmia pure la dotta citazione

    La dichiarazione di Morgan dopo la decisione del tribunale: «Oggi non è la mia vittoria ma quella dell’impegno e della serietà. Sia perché gli avvocati hanno studiato in modo profondo e capillare e hanno lavorato con abnegazione e sia perché è stata data fiducia alla verità, e ha trionfato, come Cioran insegna: la verità in ultima istanza trionfa sempre».

      Gossip

      Lady Matri fa sognare: Federica Nargi divina! (Gallery)

      La bellissima Federica Nargi ha trovato, ancora una volta, la formula vincente per conquistare e far impazzire tutti i suoi follower! L’ex velina di “Striscia” si è mostrata in tutto il suo splendore, sfoggiando diversi outfit mozzafiato. La Nargi è attualmente in vacanza con marito e figlie, in una location con mare e tramonti da sogno.

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore


        Federica Nargi è una delle donne più riconosciute nel panorama televisivo italiano. La sua carriera, iniziata con i concorsi di bellezza e consolidata con il ruolo di Velina a “Striscia la Notizia”, è stata caratterizzata dal continuo successo. La sua presenza nei media italiani testimonia il suo talento e la sua capacità di mantenere un forte legame con il pubblico.

        Federica è indubbiamente una figura di spicco nel panorama della moda italiana, riconosciuta non solo per il suo talento ma anche per la sua straordinaria bellezza. La sua estetica eterea e profondamente italiana cattura l’attenzione e incanta.


        La sua bellezza e il suo stile l’hanno resa una scelta popolare per vari brand. Ha collaborato con diversi marchi di moda e bellezza, diventando spesso testimonial di prodotti e linee di abbigliamento.

        Federica Nargi è sposata con Alessandro Matri, ex calciatore professionista e insieme hanno due figlie, Sofia e Beatrice. È molto attiva sui social, dove condivide momenti della sua vita anche personale con i suoi numerosi follower.  

          Continua a leggere

          Gossip

          Strane polveri e insulti alla madre: Costacurta Jr ci ricasca!

          Martina Colombari, Billy Costacurta e il figlio Achille sono nuovamente al centro dell’attenzione a causa di un’altra recente polemica che vede coinvolto il 20enne. Questa volta per alcune storie pubblicate sul suo profilo Instagram che mostravano immagini di soldi, passaporto a nome di Achille e bustine contenenti polvere rosa.

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore


            Vediamo cosa è successo…
            Achille Costacurta, figlio di Billy Costacurta e Martina Colombari, ha recentemente pubblicato immagini discutibili sul suo profilo Instagram. Le foto mostravano bustine di polvere rosa, mazzette di soldi e un passaporto con il suo nome. Tutto corredato da commenti e tag del tipo: «Quando sei con Martina Colombari, puoi spostarne quanta ne vuoi». Un’altra immagine che ritraeva mazzette di soldi era taggata al profilo della madre con la scritta: «Vai, come si traffica». 

            Ma poco dopo la pubblicazione, l’account di Achille è stato disattivato.
            Sospetti di hackeraggio, o l’ennesimo incidente che coinvolge il figlio di Costacurta?
            Alcuni dettagli pare che non escludano del tutto altre possibilità.


            Chi sono i genitori di Achille
            Il papà, Alessandro Costacurta, detto Billy, è uno dei più grandi difensori della storia recente del calcio italiano. La mamma, Martina Colombari, ex miss Italia, attrice e modella, molto apprezzata nel nostro Paese.

            Ma Achille è spesso su tutti i giornali
            Il Costacurta jr non è nuovo a questi episodi controversi che spesso lo coinvolgono in accuse pesanti. Come per aver sferrato un pugno a un poliziotto lo scorso anno. Pare che sia stato denunciato per resistenze e violenza a pubblico ufficiale e le accuse sono per aver dato un diretto a un vigile urbano, dopo essersi barricato all’interno di un taxi.
            Ma questo è un altro fatto che si aggiunge a ulteriori tensioni familiari per la sua vita pubblica.

            Nelle immagini di IG, potrebbe essere Ecstasy
            La polvere rosa mostrata nelle immagini potrebbe indicare vari tipi di sostanze, sia legali sia illegali. Nel contesto delle droghe, potrebbe essere polvere rosa potrebbe essere MDMA (Ecstasy) in forma cristallina o polverizzata che spesso assume colorazioni diverse a seconda degli agenti coloranti utilizzati. O forse no.
            Ma tutto questo elemento contribuisce a mantenere l’ambiguità e il sospetto attorno all’intera vicenda. La situazione è ulteriormente complicata dalla presenza del passaporto e delle scritte provocatorie, che aggiungono complessità alla questione.
            Indipendentemente dalla natura esatta della polvere, la pubblicazione di tali immagini su un profilo pubblico ha inevitabilmente attirato attenzione dalle autorità. Questo ha anche aumentato la pressione su Achille Costacurta e la sua famiglia, che stanno cercando di gestire le conseguenze di queste azioni.

            Immagini di repertorio di cocaina rosa

            La “coca rosa,” la droga al profumo di fragola, dei super ricchi e dei giovani narcos
            È anche conosciuta come “tusi” o “tucibi” (pronuncia fonetica di 2C-B), è una droga sintetica che ha guadagnato notorietà negli ultimi anni, soprattutto nei circoli delle feste e dei club. Nonostante il nome possa suggerire una relazione con la cocaina, la coca rosa è una sostanza completamente diversa, con effetti psichedelici e stimolanti. Originariamente sviluppata negli anni ’70, il 2C-B è un composto appartenente alla famiglia delle fenetilamine, che include altre sostanze come l’MDMA (Ecstasy) e la mescalina.

            Questa droga viene spesso venduta sotto forma di polvere rosa, da cui deriva il nome “coca rosa.” Gli effetti del 2C-B possono variare ampiamente a seconda della dose, andando da un lieve euforia e stimolazione a potenti esperienze visive e sensoriali.
            A basse dosi, il 2C-B può essere utilizzato per migliorare l’umore e aumentare la socievolezza, mentre a dosi più elevate può indurre allucinazioni visive e alterazioni della percezione.

              Continua a leggere

              Gossip

              Tra Gigi Buffon e la D’Amico conto alla rovescia per le nozze

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore

                Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, il matrimonio è a un passo (e stavolta è vero): spuntano le pubblicazioni di rito. D’altronde il momento attuale è assolutamente propizio: dopo aver rimandato tutto a causa degli Europei di calcio (e sappiamo come sono malamente finiti per noi…), la coppia è pronta a festeggiare le nozze. Una vera e propria festa da famiglia allargata, coi quattro figli Mattia Leopoldo, Louis Thomas, David Lee e Pietro.

                Pubblicazioni ufficiali esposte a Carrara

                E’ vero che, come abbiamo scritto di recente, la moda attuale sarebbe quella di lasciarsi… ma fortunatamente ce ne sono anche alcune che convolano finalmente a nozze. Questo è il caso di Ilaria D’Amico e Gigi Buffon le cui pubblicazioni di matrimonio sono state esposte a Carrara, la città dell’ex portiere della Juventus e della Nazionale.

                E’ arrivato il momento tanto atteso

                La loro storia d’amore è nata nel 2013 e i due non hanno mai nascosto il desiderio di formalizzarla, quando fosse stato possibile. E se il torneo tedesco degli Europei aveva necessariamente indotto i due a posticipare la data, ora sembra che il momento giusto sia finalmente giunto.

                Quello che si sa sul matrimonio

                Le nozze si divrebbero svolgere a Lucca, anche se la data non è ancora stata resa nota. Come recita la legge, dal momento delle pubblicazioni i futuri sposi hanno 6 mesi di tempo per celebrarle. La fatidica proposta di Gigi è arrivata negli scorsi mesi, come ha raccontato la D’Amico: «Sono rientrata a casa, a Parma e ho trovato il caminetto acceso, la musica, le lucine ed è arrivata la sua dichiarazione… finalmente fatta come si deve, dopo anni in cui me lo chiedeva nei modi meno romantici possibili».

                Grande festa con tutti i figli

                Inizialmente il rito doveva officiarsi a giugno, poi il 46enne ex portierone è stato convocato in qualità di capo delegazione agli Europei di calcio berlinesi. Da qui – causa di forza maggiore – la necessità di rimandare. Insieme dal 2013, festeggeranno al momento opportuno insieme ai figli: Mattia Leopoldo, nato dalla loro relazione nel 2016, Louis Thomas e David Lee, entrambi nati dalla relazione con la ex Alena Seredona. Infine Pietro, nato da una precedente relazione di D’Amico con Rocco Attisani.

                  Continua a leggere
                  Advertisement

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù