Connect with us

Gossip

Rifare Sanremo? La D’Avena c’è!

Avatar photo

Pubblicato

il

    Fra un po’ – per la precisione il prossimo 6 luglio – saranno 60 le primavere di Cristina D’avena, che la cantante e personaggio tv festeggerà insieme ai 40 dell’a serie iconica’iconica serie Kiss Me Licia. Sei decadi per un’eterna bambina, in grado di sintonizzarsi con il popolo di quelli che sono cresciuti con le sigle dei cartoni animati rese celebri dalle sue incisioni… ed anche coi bambini veri.

    La Numero Uno delle sigle animate

    Regina incontrastata del genere cartoon, a leggere i sondaggi sui social che celebrano le più amate, spiccano Occhi di gatto, Nadia – Il mistero della pietra azzurra, Pollon, Sailor Moon, Kiss Me Licia (ovviamente…), Vola Mio Mini Pony… e I Puffi. Oltre al web, anche i concerti che puntualmente vengono origanizzati con queste scalette vanno sold out, in grado di riportare le lancette del tempo indietro di quarant’anni. Per lei, più che per qualsiasi altra persona… gli anni ’80 continuano a rappresentare una vera e propria manna da cielo! L’abbiamo telefonicamente raggiunta al telefono, iniziando la nostra breve chiacchierata proprio su questo argomento…

    Ciao Cristina! Perchè secondo te si parla sempre di anni ’80? Sono stati davvero così belli?

    Hanno rappresentato un decennio incredibile per svariati motivi. Non solo per quanto riguarda la musica ma anche per la televisione e il cinema. In quegli anni sono usciti dischi, film, serie che hanno segnato in maniera indelebile la cultura pop. La prova è che, quando a una festa ci si vuole divertire davvero, si mettono le canzoni di quel periodo… al massimo qualcosa degli anni ’90. Un motivo ci sarà, no?

    Come giudichi quello che è stato realizzato successivamente?

    Una cosa è certa: non è stato in grado di rimanere così impresso come è avvenuto per gli anni ’80!

    Qual è la sigla più cantata dal pubblico durante i tuoi concerti?

    Senza dubbio Occhi di gatto. E poi Kiss Me Licia e Sailor Moon. Ultimamente è tornata di moda anche la sigla di Holly e Benji.

    E la tua personale sigla del cuore?

    Kiss Me Licia… perchè Licia l’ho interpretata personalmente in carne ed ossa. E me la porto ancora dentro.

    Pasquale Finicelli, che nella serie tv interpretava Mirko, di recente in un’intervista ha raccontato di aver abbandonato la serie per altri progetti e di aver perso tutto. Siete in contatto?

    Ne so davvero poco, credo faccia l’autista attualmente… anche se di quell’esperienza conservo ricordi molto belli. Ogni tanto in tanto ci scambiamo dei messaggi. L’anno prossimo partiranno i festeggiamenti del quarantennale della serie: sarebbe bello organizzare un reunion del cast…

    Ma con Rocco Siffredi, col quale ti abbiamo vista di recente sui social, ci sono progetti in comune?

    Mah… più che altro ci siamo divertiti a provocare un po’. Abbiamo parlato a lungo, anche perchè sappiamo entrambi cosa si può fare e cosa no. Si è trattato di un gioco, almeno per ora…

    E con il Festival di Sanremo… come la mettiamo?

    Giarda… Carlo Conti è un mio carissimo amico. Non nascondo che mi piacerebbe tornare, dopo l’ospitata del 2017, quando mi chiamò a cantare Il valzer del moscerino, Occhi di gatto e Noi Puffi siam così… Magari ci viene in mente qualcosa nel frattempo, chissà… Mi piacerebbe festeggiare in quell’occasione i quarant’anni di Kiss Me Licia. È un’idea, vediamo…

      SEGUICI SU INSTAGRAM @INSTAGRAM.COM/LACITY_MAGAZINE

      Gossip

      Sophie Codegoni e Alessandro Basciano addio?

      Dopo la rottura, Sophie e Alessandro sembrano aver voltato pagina, ma non mancano i rumors su nuovi amori e vecchi rancori.

      Avatar photo

      Pubblicato

      il

      Autore

        La storia d’amore tra Sophie Codegoni e Alessandro Basciano è nata sotto i riflettori del Grande Fratello Vip e sembrava una favola moderna. Dopo essere usciti dalla casa più spiata d’Italia, i due hanno continuato a vivere la loro relazione tra foto patinate e dichiarazioni d’amore sui social. Ma, come in ogni buona telenovela che si rispetti, non sono mancate le complicazioni.

        La rottura e i nuovi inizi

        Le cose sono precipitate quando Sophie ha scoperto presunti tradimenti da parte di Alessandro, che hanno portato a una rottura burrascosa, annunciata con tanto di dettagli sui social. Sophie ha dichiarato di aver subito tradimenti e manipolazioni, e Alessandro ha risposto negando ogni accusa ma confermando la crisi.

        Nonostante la rottura, i due sembrano aver trovato il modo di andare avanti. Sophie è stata vista con un noto attore, mentre Alessandro sembra aver ripreso la sua vita da single, frequentando altre persone. I due ex hanno comunque sottolineato l’importanza di mantenere un rapporto civile per il bene della loro figlia, Celine Blue.

        Gossip e indiscrezioni

        Le indiscrezioni sui nuovi flirt di Sophie e Alessandro non mancano. Lei è stata paparazzata in compagnia di volti noti del cinema, mentre lui sembra godersi la vita mondana con altre belle donne. Il gossip impazza, alimentato dalle dichiarazioni social e dalle apparizioni pubbliche.

          Continua a leggere

          Gossip

          La Ferragni scende in pista!

          Milly Carlucci, conduttrice di Ballando con le Stelle, ha espresso il suo interesse ad avere Chiara Ferragni nel cast del programma e afferma che Chiara Ferragni è un grandissimo personaggio e la presentatrice sta lavorando a tutto campo per averla.

          Avatar photo

          Pubblicato

          il

          Autore


            Milly Carlucci lancia l’invito a Chiara Ferragni: «Porte aperte a Ballando con le Stelle»
            La conduttrice Rai Milly Carlucci non nasconde il suo desiderio di avere l’influencer più famosa d’Italia, Chiara Ferragni, tra i concorrenti della prossima edizione di Ballando con le Stelle.

            In un’intervista al Corriere della Sera, Milly ha confermato la giuria del programma, che vedrà il ritorno di volti noti come Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto. Ma sulla lista dei concorrenti, la conduttrice mantiene il riserbo, lasciando però trapelare un nome che stuzzica la fantasia del pubblico: Chiara Ferragni.

            Chiara Ferragni è un grandissimo personaggio e noi lavoriamo a tutto campo“, ha dichiarato la Carlucci, lasciando aperta la porta a una possibile partecipazione dell’influencer. Un’idea che ha già acceso l’entusiasmo dei fan di Ballando, che sui social invocano a gran voce la presenza di Ferragni sulla pista da ballo.

            Che cosa spinge Milly Carlucci a desiderare Chiara Ferragni nel suo show?
            Sicuramente il suo enorme seguito sui social, che garantirebbe al programma una grande visibilità e un pubblico ancora più ampio. Ma anche la personalità frizzante e determinata di Ferragni, che potrebbe portare una ventata di aria fresca nel cast del programma. Per ora, l’influencer non ha ancora commentato la proposta della Carlucci. Ma l’invito è lanciato, e l’attesa per la risposta di Ferragni cresce di giorno in giorno.

            Ma una cosa è certa, se la Ferragni decidesse di accettare, la sua partecipazione sarebbe un vero e proprio colpo di scena per Ballando con le Stelle. Un’edizione che, con o senza la Ferragni, si preannuncia già ricca di sorprese e colpi di scena.

            Milly Carlucci e la giuria di “Ballando sotto le stelle”

            Anche Selvaggia Lucarelli, opinionista del programma, ha lanciato un appello alla Ferragni per partecipare. Durante una ospitata La Vita in Diretta, ha scherzato: “Milly ce la facciamo ad avere Chiara Ferragni quest’anno a Ballando?”.

            Considerando questi elementi, è certamente plausibile che Chiara Ferragni possa essere tra i concorrenti della prossima edizione di Ballando con le Stelle.La sua partecipazione sarebbe un vero e proprio colpo di scena per il programma e attirerebbe sicuramente un grande pubblico.

            Nel frattempo, si attende l’annuncio ufficiale del cast. L’edizione 2024 del programma è prevista per il prossimo autunno, con la prima puntata che dovrebbe andare in onda a fine settembre.

              Continua a leggere

              Gossip

              Soap all’italiana, la saga dei Ferragnez!

              Alfonso Signorini, noto conduttore e opinionista, non ha perso tempo a commentare la fine del matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni, una delle coppie più celebri del panorama italiano. Sollecitato da una lettrice del settimanale Chi, Signorini ha espresso la sua opinione sulla situazione, non senza aggiungere una sua personale riflessione: “Meglio soffrire su una Ferrari che in metropolitana”!

              Avatar photo

              Pubblicato

              il

              Autore


                Meglio soffrire su una Ferrari che in metropolitana“, ha dichiarato Alfonso Signorini, direttore di Chi, facendo riferimento al tenore di vita agiato della coppia e al repentino cambiamento che hanno dovuto affrontare. Signorini ha poi affrontato il tema delle nuove relazioni che si ipotizzano per entrambi. Riguardo a Chiara Ferragni, si parla di un possibile flirt con Andrea Bisciotti, mentre per Fedez è stata confermata la relazione con la modella francese Garance Authié, di 20 anni più giovane.

                La Ferrari, l’automobile citata da Alfonso Signorini, si riferisce al recente acquisto di Fedez dopo la separazione da Chiara Ferragni, anche se ufficialmente sarebbe del padre di lui, Franco Lucia.

                Il conduttore ha evitato di esprimere giudizi sulle nuove frequentazioni, limitandosi a sottolineare la velocità con cui entrambi si sono “rimessi in gioco”: Hanno reagito in maniera diametralmente opposta, ha osservato Signorini, Fedez con questa ragazza giovane, travolgente, passionale, mentre Chiara è più riflessiva“.
                In definitiva, Signorini ha espresso il suo pensiero sulla natura effimera della fama e del successo, sottolineando come questi non possano garantire la felicità:
                Anche i ricchi piangono“, ha concluso, e lo stanno dimostrando“.

                Alfonso Signorini aveva già rivolto una frecciatina a Fedez sulle pagine del suo settimanale Chi, qualche settimana prima della conferma della rottura con Chiara Ferragni. Nella sua rubrica, Signorini aveva scritto:”Bisognerebbe solo ricordare a chi ora fa appello a figli e privacy, che fino a questo momento non ha esitato a esibire in pubblico ogni scampolo della propria vita, privata e non. Un minimo di coerenza, please“.

                Le parole di Signorini facevano riferimento all’abitudine di Fedez e Chiara Ferragni di condividere sui social gran parte della loro vita privata, dai momenti felici alle questioni più intime. Un atteggiamento che, secondo il conduttore, contrastava con la richiesta di privacy successiva alla separazione.

                L’opinione di Signorini ha suscitato diverse discussioni, con alcuni che condividevano la sua critica alla mancanza di coerenza e altri che difendevano il diritto della coppia di decidere cosa condividere con il pubblico. Indipendentemente dalle diverse posizioni, le parole di Signorini evidenziano un aspetto importante della vicenda: la complessa gestione della privacy nell’era dei social media, dove il confine tra vita privata e vita pubblica è sempre più sfumato, soprattutto per personaggi noti come Fedez e Chiara Ferragni.

                  Continua a leggere
                  Advertisement

                  Ultime notizie

                  Lacitymag.it - Tutti i colori della cronaca | DIEMMECOM® Società Editoriale Srl P. IVA 01737800795 R.O.C. 4049 – Reg. Trib MI n.61 del 17.04.2024 | Direttore responsabile: Luca Arnaù